Info e Utility

Smog: le auto a Gpl e metano possono circolare

L’Emergenza smog e il conseguente blocco totale delle auto non coinvolge le auto a gpl e metano

L’Emergenza smog e il conseguente blocco totale delle auto non coinvolge le auto a gpl e metano. Lo sottolinea il Consorzio Ecogas, che riunisce gli operatori del settore del gas per auto, ricordando che sono esentati dalle restrizioni i veicoli alimentati con i carburanti a basso impatto ambientale metano e GPL, oltre a quelli a trazione elettrica, ibridi ed Euro 6. ”Il contributo di Gpl e metano per il contenimento delle emissioni di NOX e PM10 è sensibile e secondo la ricerca Green economy e veicoli stradali: una via italiana realizzata dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, le auto a gas offrono performance ambientali migliori delle auto tradizionali con standard avanzati: dal 10 al 20% in meno di CO2 rispetto a un’auto a benzina, quasi l’80% in meno di NOX e il 40% di PM10 rispetto a un’auto diesel Euro 6′‘. Il Consorzio Ecogas ricorda agli automobilisti che la soluzione più conveniente per inquinare meno e circolare anche in caso di limitazioni al traffico, soprattutto se si è in possesso di un’auto con qualche anno di vita, è la trasformazione a GPL e metano, che può essere effettuata presso la nostra officina.

G.P.L.

Il gas di petrolio liquefatto comunemente indicato anche come gas propano liquido (essendo il propano il suo componente principale), in sigla G.P.L., è una miscela di idrocarburi alcani a basso peso molecolare. Fonte energetica tra le più pulite, il G.P.L. non inquina il suolo, l’acqua e le falde acquifere. Grazie a un basso contenuto di zolfo e a una combustione completa, con modeste quantità di residui, contribuisce a ridurre l’impatto ambientale determinato dall’inquinamento, favorendo una migliore qualità dell’aria e una riduzione delle emissioni di gas a effetto serra. Per queste sue proprietà, il G.P.L. ha assunto una rilevante valenza economica Trova utilizzo in svariati ambiti, tra cui quello domestico, per cucinare e riscaldare, industriale e agricolo, dove viene utilizzato principalmente per l’essiccazione delle coltivazioni e il riscaldamento delle serre e degli allevamenti. In ambito industriale trova largo impiego nel settore della climatizzazione, del condizionamento e nella produzione di energia. Altro uso è nella trazione individuale come l’automobile (in rari casi anche su scooter, fino alla cilindrata di 155 cc) in cui, nei motori a ciclo Otto è l’alternativa più valida alla benzina. E’ proprio in qusto settore che GAS GARBATELLA, grazie ad una esperienza pluri decennale, esegue installazioni qualificate su ogni tipo di autovettura. La qualità degli impianti a GAS GPL AUTOGASITALIA ti consente di risparmiare subito fino al 50% sul costo della BENZINA, aiuti l’ambiente e viaggi sicuro grazie ai 55 mesi di Garanzia. I servizi offerti da GAS GARBATELLA rendono i nostri clienti sicuri dell’efficenza svolta sulle proprie vetture,con continui controlli di qualità, sia sui materiali utilizzati, sia sulla preparazione dell’installatore che segue corsi di aggiornamenti periodici e servondosi di strumentazioni professionali. Vogliamo ricordare che il G.P.L. viene usato giornamelte anche senza accorgesene, facile come usare un accendino.

 

Metano

Il gas naturale compresso a 220 bar (CNG – Compressed Natural Gas, da distinguersi dal G.P.L. – Gas di Petrolio Liquefatto) viene usato come alternativa meno inquinante ad altri carburanti per automobili. Viene comunemente chiamato “metano” anche se in realtà è una miscela di gas, composta in gran parte da metano ma anche da altri idrocarburi leggeri come propano, butano e tracce di altri gas e contaminanti (ad esempio acido solfidrico). I distributori di metano prelevano direttamente dalla rete che fornisce anche le utenze domestiche e industriali, e non sono rifornite da autocisterne come avviene per i carburanti liquidi (benzina-gasolio-gpl). L’Italia è il Paese più metanizzato al mondo, che possiede più chilometri di condutture, premessa necessaria per creare una rete di distributori per autoveicoli altrettanto capillare. Esistono incentivi all’utilizzo dei mezzi ad alimentazione monovalente in Italia, come l’esenzione dal pagamento della tassa di possesso e sconti sul veicolo nuovo variabili da regione a regione. Grazie alle emissioni inquinanti estremamente ridotte, i veicoli a gas naturale sono in genere esenti dai blocchi e dalle restrizioni del traffico (per esempio, l’Ecopass a Milano). Spesso invece accade che siano i venditori delle concessionarie a sminuirne i vantaggi, sottovalutando l’impatto ecologico dei veicoli venduti. Anche in questo settore GAS GARBATELLA, esegue installazioni qualificate su ogni tipo di autovettura. La qualità degli impianti a GAS Metano AUTOGASITALIA ti consente di risparmiare subito fino al 70% sul costo della BENZINA, aiuti l’ambiente e viaggi sicuro grazie ai 55 mesi di Garanzia.

 

La Revisione

Su un veicolo di nuova immatricolazione la revisione deve essere effettuata dopo i primi 4 anni e a seguire ogni 2 ,per i veicoli usati la revisione va effettuata ogni 2 anni.

ricordatevi dunque di controllare sul libretto di circolazione quando va effettuata in modo da non incorrere a sanzioni.

 

I Tagliandi

In media un controllo generale della vettura deve essere eseguito tra i 10000 e 15000 km,è comunque opportuno prima di mettersi in viaggio passare in officina e far fare un controllo al proprio veicolo.

Una vettura efficiente è una garanzia di sicurezza per te e per gli altri evitate di mettervi alla guida se vi sentite assonnati, se avete preso dei farmici, se avete assunto alcool o droghe la sicurezza stradale è un impegno di tutti.